L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Sociale

MARANO. Distrutta la targa apposta questa mattina in Piazza della Pace

Marano: inqualificabile atto vandalico avvenuto poche ore fa a Piazza della Pace.
La targa apposta questa mattina dall’associazione Frida Kahlo, alla presenza delle istituzioni, della compagnia dei carabinieri e dei cittadini,in memoria di due donne vittime di femminicidio è stata brutalmente distrutta.

Incredule, sconcertate e arrabbiate le socie che da anni lottano sul territorio per difendere i diritti delle donne e combattere la violenza di genere.
“Gli autori di questo vile atto hanno ammazzato per la seconda volta Fiorinda ed Enzina – commenta Stefania Fanelli – Chiediamo l’ impegno da parte dell’amministrazione in modo tangibile e di apporre nuovamente la targa per dare un segnale forte alla cittadinanza e combattere contro il vandalismo che da anni subiamo – commenta prosegue Fanelli – Non è la prima volta che la nostra associazione viene presa di mira. La nostra sede, infatti, più volte è stata vandalizzata subendo atti intimidatori. E’ evidente che qualcuno vuole contrastare il nostro lavoro a difesa delle donne, ma anche questa volta non ci fermeremo”.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS