L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica

MARANO. La cronistoria della Masseria Galeota del Pd

1) Visti gli articoli della stampa locale sulla questione “ MASSERIA GALEOTA ,“ per sgomberare qualsiasi equivoco, è opportuno far chiarezza, per ristabilire la verità, su quanto verificatosi dagli inizi ad oggi

2) Delibera di Consiglio Comunale numero 97 del 13/10/2015: Mozione di indirizzo sul Complesso Masseria Galeota, per adozione di atti conseguenziali

ed annullamento in autotutela della D.I.A. con protocollo 21450 del 16/08/2015, protocollo 16659 del 08/10/2015 a firma dei Seguenti Consiglieri Comunali: Sorrentino Roberto, Coppola Pasquale, Paragliola Domenico, Abbatiello Lorenzo, Passariello Vincenzo, Respinta con 13 Voti contrari e 12 voti favorevoli.

3) Successivamente il partito democratico, si è fatto promotore, nel suo programma elettorale della realizzazione nella masseria Galeota di  una scuola, previa acquisizione al Patrimonio comunale e soluzione dei contenziosi ancora in atto, da poter, una volta acquisita la disponibilità, destinare il bene comune a fini sociali.

Nel mese di febbraio scorso il partito democratico usciva dalla maggioranza dandone l’appoggio esterno.

4)Nel mese di giugno, previo accordi con il Sindaco, il PD ritornava in maggioranza con un crono programma che prevedeva la realizzazione nella struttura della masseria GALEOTA di una scuola e tra le altre, la delega al PATRIMONIO.

5) Il giorno 30/09/2020 veniva votata la Delibera della Giunta comunale alla presenza di tutti gli Assessori che approvavano il BILANCIO previsionale e tutti gli atti Propedeutici, compreso Il Piano Triennale delle Opere Pubbliche. Successivamente dopo circa tre settimane L’assessore Di Luccio osservava che la richiesta del PD per la realizzazione della scuola Galeota era stata disattesa ed informava dell’accaduto il Segretario della sezione PD di Marano Roberto Sorrentino. Il Segretario convocava con urgenza, il Direttivo a distanza, dove emergeva con una votazione a maggioranza la volontà di chiarire col Sindaco in un incontro a breve su quanto accaduto e comunque votare Il Bilancio come atto di responsabilità verso la Città.

6) Gli incontri con il Sindaco, alla presenza del capogruppo consiliare, il segretario del PD, il Consigliere Paragliola e gli assessori Perrotta e Di Luccio si sono conclusi con l’impegno del Sindaco di risolvere la questione della realizzazione della Scuola GALEOTA con una successiva variazione al piano triennale delle opere pubbliche, previa verifica di fattibilità di inserimento nei fondi PICS, in modo da non perdere tali finanziamenti per quell’opera. Ad ogni modo, alla fine delle riunioni ci fu l’impegno, del Sindaco di destinare il bene alla realizzazione della scuola o una struttura pubblica per fini sociali esaudendo la richiesta del PD.

7) Mercoledì 28 ottobre Il Segretario convocava una riunione con i Consiglieri del partito democratico e gli assessori.

Alla luce di quanto verificatosi, che va ulteriormente analizzato, in un momento di crisi galoppante dettata dal Dissesto finanziario, dalla presenza della Commissione di accesso agli atti nonché dal diffondersi del Covid-19, i cinque Consiglieri comunali

( Accongiagioco, Savanelli, Nastro, Coppola e Paragliola ) in piena autonomia, consapevoli del proprio ruolo istituzionale, pur di evitare alla città un’ulteriore crisi politica, assumevano la decisione di votare il Bilancio previsionale 2020/2022 e gli atti ad esso collegati. La sola Consigliera Santopaolo non prendeva decisione salvo non presentarsi, all’indomani, in Consiglio comunale

Votato il bilancio, i cinque Consiglieri, sin da subito, in rispetto dei precisi impegni politici assunti dal Sindaco nei confronti del P.D. al momento del ritorno in MAGGIORANZA stanno incalzando il Sindaco e l’Amministrazione affrontando la irrisolta questione legata alla masseria “ GALEOTA “ per destinare la stessaalla realizzazione, se possibile, della Scuola pubblica o comunque di una struttura da 

destinare a fini sociali.

Nota stampa Paragliola, Coppola, Nastro, Savanelli Accongiagioco

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS