You cannot copy content of this page

L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Politica

MARANO. La Lega: “via Pendine-Casalanno situazione degenerata, cosa fa l’assessore De Nigris?” Guarda il video

Facebook
Facebook
YouTube
RSS

Marano: sono passati esattamente due mesi da quando, noi della Lega, abbiamo sollevato il problema di Via Pendine Casalanno all’Assessore De Nigris.

In quella circostanza l’Assessore ci informò che si era già attivata, insieme al Consigliere comunale Luigi Carandente, per risolvere il problema; inoltre, affermò che aveva anche notiziato la Regione di quanto sopra.

Purtroppo ad oggi la situazione è totalmente degenerata, dato che, ai bordi della strada, in Via Pendine Casalanno si può riscontrare un lascito di rifiuti domestici, materiale di risulta e numerosi rifiuti ingombranti; alcune immagini, che ci sono state inviate dai residenti, testimoniano lo scempio.

Ci risulta inoltre, che lo spazzamento non viene effettuato da un bel po’ di tempo, ne meccanicamente ne manualmente.

In via Marano/Quarto una colata di detriti ha totalmente coperto la carreggiata mettendo a rischio l’incolumità degli autisti che la percorrono e dei residenti.

A tal proposito riteniamo di non poter più tollerare una situazione del genere, la stagione calda è arrivata ed i rifiuti che stazionano sul suolo, rischiano di propagare infezioni e malattie.

Sono a rischio le condizioni igienico sanitarie della Città.

È oramai noto a tutti che l’Assessore non è in grado né di gestire, né di ricoprire l’incarico assegnatogli , quindi, non riusciamo a capire con quale coraggio si ostini ad andare avanti.

La Lega non minaccia querele, la Lega chiede trasparenza ed efficienza dei servizi, a differenza di altri.

Nell’ultimo comunicato dell’Assessore , il nostro coordinatore è stato accusato di esser stato poco educato e maschilista durante una scambio di opinioni con la Stessa, quando in realtà fece notare alla De Nigris che solamente il Sindaco Visconti poteva affidare quest’incarico ad una persona, che tra le tante lacune, ne ha una al quanto imbarazzante e limitante, ovvero l’assoluta mancanza di conoscenza del territorio di Marano e che quindi solamente Google Maps potesse aiutarla ad orientarsi in Città.

Detto quanto sopra, chiediamo con forza all’ Assessore De Nigris di adoperarsi quanto prima affinché risolva i problemi urgenti che le competono, anziché perdere tempo nello scrivere comunicati dove si strumentalizzano certe affermazioni con l’intento di denigrare le persone.

Ciò che non è chiaro all’Amministrazione che qui si sta giocando sulla pelle dei cittadini, si sta mettendo a rischio la salute degli stessi.

Il tempo passa e i danni sono sempre più evidenti, la rotta non cambia, Marano non sopporterà a lungo tutto ciò.

Comunicato stampa Lega Marano

Ecco la video denuncia della Lega

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Facebook
Facebook
YouTube
RSS