L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Politica

MARANO. Raccolta rifiuti: Comune e Tekra ai ferri corti. Fioccano le sanzioni

Marano: con stanotte possiamo dire tranquillamente che tra l’Amministrazione targata Visconti e la Tekra, ditta incaricata della raccolta dei rifiuti, è ormai scontro aperto.

In diversi punti della Città la raccolta non viene effettuata l’Amministrazione ha avviato diverse contestazioni alla ditta per decine di migliaia di euro.

La pressione dell’Amministrazione sulla ditta è altissima, pare addirittura che giorni fa il titolare della Tekra abbia avuto una confronto durissimo in Municipio con un’assessore e sia addirittura stato messo letteralmente alla porta.

La Tekra continua a ribadire che c’è una mancanza di mezzi, il Comune contesta il non spazzamento e la raccolta, inoltre non si raccoglie l’umido come da calendario.

Domenica notte non si è raccolto ed il non riciclabile in alcune zone non viene ritirati da 10 giorni. Una situazione davvero imbarazzante e che sta mettendo a dura prova la cittadinanza, che ormai ha superato abbondantemente il limite della sopportazione.

Una situazione che però stando ad informazioni di corridoio potrebbe essere risolta con l’utilizzo di almeno altri 2 camion ed il bobcat, che però la ditta non mette a disposizione per mancanza (questa la risposta ufficIale data al Comune).

L’Amministrazione, secondo voci interne, è pronta a prendere i dovuti provvedimenti in ottemperanza del capitolato ed è pronta ad attuare le dovute azioni di contrasto visto che la ditta, secondo fonti del comune, non è affidabile.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS