L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica Scuola

MARANO. Scuole, Potere al Popolo scrive a Visconti: “I genitori si sentono abbandonati dalle Istituzioni”

Marano: Caro Sindaco, Rodolfo Visconti,
Cara Amministrazione di Marano di Napoli,
siamo gli attivisti e le attiviste di Potere al Popolo e abbiamo deciso di scrivervi a mezzo stampa perché purtroppo da due anni a questa parte noi, come chiunque altro ed altra, non riceviamo alcun tipo di risposta alle PEC che regolarmente inviamo a tutti e tutte voi dell’amministrazione targata PD per poterci confrontare e sentirci parte attiva e costruttiva della nostra comunità. 
Siamo qui a scrivervi a seguito delle numerosissime lamentele che da ieri ci sono arrivate da parte di tanti genitori delle scuole ICS Socrate Mallardo (Plesso Mallardo) e I.C. San Rocco (Plesso Chiesa e plesso San Rocco) 
che si sentono – giustamente – abbandonati e privati di un sacrosanto diritto: quello all’istruzione per i loro figli e le loro figlie! 
Come già capitato nel recente passato – quando un nutrito gruppo di genitori vi aveva scritto per un confronto su quel che avreste deciso in merito alla riapertura o meno delle scuole  prima delle festività natalizie, decisione appresa dalla stampa – anche stavolta sembra proprio che la cosa non vi riguardi. 
Vorremmo chiedervi, con tutta l’umiltà del caso, se per voi è normale che dopo mesi di chiusura delle scuole, di DaD e di festività natalizie sia mai possibile che non si sia trovato il tempo ed il modo per effettuare l’ordinaria manutenzione degli edifici scolastici e delle caldaie per evitare che – come da tradizione – andassero in blocco causando notevoli disagi per alunni e lavoratori. E prima che ci pensiate solamente vi diciamo che l’eventuale scadenza del contratto della ditta era un qualcosa di già risaputo per cui, no! non potete utilizzarla come “scusante” per un qualcosa che non ha alcuna scusa.
Un’amministrazione attenta e vicina alla sua comunità avrebbe previsto questi semplici lavori e tutto ciò che ne deriva con largo anticipo (vi sveliamo che le feste di Natale grosso modo arrivano sempre negli stessi giorni ogni anno eh!) a maggior ragione in un periodo difficile come questo!
Perché mentre in tutta Italia si discute se e quando riaprire in presenza la Scuola qui a Marano di Napoli dobbiamo discutere sul perché i riscaldamenti non siano funzionanti…un po’ triste ed angosciante pensando che siamo nel 2021, non trovate?
In ultimo, ma non certo per importanza, vorremmo chiedervi – se non fosse stato il caso – almeno stavolta – di metterci la faccia assumendovi le vostre responsabilità, ammettendo l’errore con la promessa (da mantenere) di pensare maggiormente ai reali problemi della nostra comunità e del nostro territorio, lasciando per un attimo da parte le beghe interne e i vostri interessi. 
Onestamente troviamo oltremodo grave aver leso il diritto allo studio dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze ed altrettanto grave il silenzio e il muro dietro cui da due anni a questa parte vi state trincerando. 
Cordialmente,
Gli attivisti e le attiviste di Potere al Popolo!

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS