L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica

MUGNANO. Appuntamento il 9 Febbraio. Successo per l’ultimo Gazebo delle Idee

MugnanoComitato Civico Voce ‘e Popolo: Il quarto appuntamento con i Gazebo delle Idee ha segnalato la fine della fase programmatica dell’iniziativa congiunta delle liste appartenenti al Comitato Civico Voce ‘e Popolo e del MOVIMENTO 5 STELLE.

La partecipazione, anche oggi, in Piazza Municipio, è stata estremamente positiva, sia in termini di cittadini che hanno avuto, come succede ormai da quattro domeniche, modo di dire la propria, che di esponenti politici.

I cittadini tornano protagonisti

Fino a quattro domeniche fa nemmeno solo gli ideatori di questa iniziativa avrebbero immaginato un’evoluzione così repentina, sia nell’immaginario del tessuto collettivo, sia per il terremoto politico che si è succeduto. Solo in pochi ci avrebbero scommesso. Eppure così è stato. D’altronde come diceva Mark Twain «il segreto per farsi strada è iniziare» e la scommessa fatta il 12 gennaio dalle liste civiche Altra Mugnano, Verdi, Civica di Iazzetta e dal Movimento 5 stelle e da tanti semplici cittadini alla loro prima esperienza, è stata ampiamente ripagata. Erano anni che i mugnanesi non venivano coinvolti nelle scelte attinenti al paese e dopo anni hanno messo in luce quello che ancora non va. Ancora una volta la carenza di trasporti, insufficienza di parcheggi, insufficiente decoro urbano sono stati i temi più gettonati. Viene così a delinearsi l’immagine di una cittadina in sofferenza che vuole e cerca qualcosa in più rispetto a ciò che è stato fatto.

L’inizio

Il nuovo inizio si avrà il 9 febbraio, quando verranno integrate le varie proposte fatte dai cittadini in queste occasioni con la bozza di programma già avanzata da Voce ‘e Popolo e 5s. In quella mattinata sarà data inoltre la possibilità ad ogni cittadino di poter utilizzare un ulteriore strumento democratico, ossia i Cittadini interverranno in prima persona sui temi da loro più sentiti.

Le persistenti presenze

A mettere benzina sul fuoco sono anche le costanti presenze di esponenti della maggioranza ai Gazebo, che vanno a minare la già traballante situazione di Sarnataro. Nella giornata odierna, per esempio, si registra la presenza del consigliere comunale Gennaro Assunto in forza al Partito Democratico. Segnali che non sono certo incoraggianti per il sindaco uscente, specie in vista dell’incontro dei dem di martedì dove sarà sciolta la riserva sui nomi di Schiattarella e Sarnataro.

Gli scenari che si possono immaginare a questo punto sono molteplici e diversi: Sarnataro riuscirà ad ottenere una ricandidatura? O la spunterà Schiattarella? Se dovesse “vincere” il primo ci sarà una fuoriuscita del secondo?

Al di là di quelli che sono gli scenari ipotizzabili, una cosa è certa: il Comitato Civico Voce ‘e Popolo e i 5s, pur rimanendo aperti a tutti, hanno scelto il terreno che voglio battere non escludendo una corsa autonoma alle urne.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Studia giurisprudenza all’Università degli Studi Parthenope di Napoli. Autoironico, pragmatico e senza peli sulla lingua, nel tempo libero ama scrivere e sogna di rendere questo hobby la sua professione. Il 18 luglio del 2019 è stato pubblicato il suo primo romanzo, "La Tragicomedia". Il suo racconto breve, Incubo di Natale, è entrato a far parte di una antologia intitolata 'Un Natale horror 2019'. Attualmente collabora con "l'Altra Notizia"
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS