L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Cronaca Salute Sanità

MUGNANO. Dichiarata guarita dal Covid-19 muore poco dopo, il tampone post mortem risulta positivo

Mugnano: a riportare la notizia è il Giornale (articolo a firma di Ignazio Riccio).

Un decesso che è diventato un vario e proprio “giallo”. I medici hanno ipotizzato che il virus possa essere rimasto latente nell’organismo della 55enne ed essersi riattivato nei giorni antecedenti alla morte. La donna era risultata positiva al Covid-19, ma dopo il secondo tampone di controllo, che era risultato negativo, era tornata a casa. Qualcosa, però, era andato storto, tanto che le sue condizioni di salute sono improvvisamente precipitate portando la donna alla morte. Effettuato un tampone post mortem, la paziente è risultata nuovamente positiva.

La donna, che è la quarta vittima da Covid-19 in città (40 sono i positivi), era risultata positiva al Coronavirus dopo la scomparsa del padre, anche lui infetto.

La paziente si era isolata, insieme con altri familiari, alcuni dei quali contagiati, ed era rimasta in quarantena. Ripetuto il tampone due volte, come da prassi, era risultata finalmente negativa ai test ed era stata inserita nell’elenco ufficiale dei guariti.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS