L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica

MUGNANO. Iazzetta annuncia la candidatura alle Regionali con “Cittadino Sud”

Mugnano: mentre tutti sono nel pieno del valzer delle alleanze e delle candidature (sia cittadine che ragioni), il primo a rompere gli indugi e a dichiarare la propria candidatura è Carmine Iazzetta.

L‘ex candidato sindaco, questa volta, tenta la scalata in Regione Campania.

Lo ha scritto in tarda serata sul proprio profilo facebook: “Mi candiderò – scrive – alle prossime elezioni regionali della Campania con la lista “CITTADINO SUD”.

Una decisione che ho preso insieme alla mia famiglia e a tante amiche e amici con i quali condivido la passione per la politica e l’amore per il mio territorio.

La mia scelta è dettata dalla consapevolezza delle enormi difficoltà che il Sud e la Campania stanno attraversando sia dal punto di vista economico e occupazionale che da quello sociale e culturale.

Piuttosto che stare a guardare e criticare quello che non mi sta bene, voglio dare un contributo in termini di proposte concrete, di confronto con le persone, di attività da mettere in campo.

Ho scelto “Cittadino Sud” – continua – perchè nutro profonda stima per i promotori del progetto e per Michela Rostan con la quale ci lega una bella amicizia e la condivisione di tante battaglie.

Una lista che mette al primo posto del suo programma l’equità nel godimento dei diritti essenziali come quello all’istruzione, ad una sanità pubblica efficiente, ai trasporti, ad avere opportunità di trovare lavoro e di costruirsi un futuro con la propria famiglia. Di questo c’è bisogno in Campania e per questo mi batterò con tutte le mie forze. Con il vostro aiuto e con l’affetto che mi avete sempre dimostrato ce la faremo”, conclude Iazzetta.

Dunque ecco il primo candidato alla Regione a Mugnano, in attesa delle decisioni degli uscenti Chianese e Moxedano e della scelta di Porcelli.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS