“L’unica soluzione attuabile in questo momento, per aumentare il numero di assunti, velocizzando lo scorrimento delle graduatorie degli idonei ancora valide, è l’assunzione a tempo indeterminato part-time. Una tale scelta non comporterebbe nessun aggravio di costi per le aziende, che nel tempo potrebbero trasformare questi contratti in rapporti a tempo pieno, senza rischiare la scadenza delle graduatorie, e nello stesso tempo consentirebbe loro di assumere il doppio dei dipendenti, cosa che garantirebbe un maggior numero di operatori in servizio”.

Lo scrive, in una nota, il consigliere Nino Simeone, presidente della commissione infrastrutture e Mobilità del Consiglio comunale di Napoli parlando delle graduatorie concorsi pubblici delle aziende partecipate del Comune di Napoli. La richiesta è stata inviata da Simeone al sindaco, agli assessori Baretta (Bilancio), Cosenza (Trasporti) e Santagata (Ambiente) e agli amministratori di Anm e Asia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page