Roma: L’ultimo sondaggio politico elettorale di Bidimedia vede il Pd a oggi davanti a Fratelli d’Italia, mentre Verdi e Sinistra Italiana sarebbero a rischio soglia di sbarramento.

Il Partito Democratico stando all’ultimo sondaggio politico di Bidimedia sarebbe a oggi la prima forza politica del Paese, ma questo non sembrerebbe bastare al centrosinistra per evitare una netta sconfitta alle elezioni politiche.

Stando al sondaggio, al 19 agosto il centrodestra nel suo complesso sarebbe al 46,4%, una percentuale che dovrebbe permettere alla coalizione di ottenere una ampia maggioranza parlamentare visto anche il probabile en plein nei seggi uninominali.

Nonostante una leggera flessione Fratelli d’Italia sarebbe sempre abbondantemente sopra alla Lega, circostanza che dovrebbe permettere a Giorgia Meloni di poter essere il presidente del Consiglio indicato dalla coalizione una volta chiuse le urne.

Per il sondaggio sarebbe in ripresa il Movimento 5 Stelle che potrebbe avere come obiettivo in queste elezioni politiche di restare in doppia cifra, un’asticella che dovrebbe permettere ai pentastellati di portare nel prossimo Parlamento un buon numero di deputati e senatori.

La doppia cifra invece sembrerebbe essere lontana per il duo Azione-Italia Viva, visto che la lista unitaria del terzo polo viene indicata dal sondaggio al 5,2%: grazie al simposio siglato, Calenda e Renzi comunque non dovrebbero correre il rischio di non superare la soglia di sbarramento del 3%.

Il sondaggio politico di Bidimedia appare essere meno tranquillizzante invece per la lista formata da Verdi e Sinistra Italiana, attestata al 3,9% e di conseguenza al momento ancora sopra la fatidica asticella del 3%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page