Melito: Torna di nuovo libero l’ex Sindaco Luciano Mottola, ma resta – allo stato – ancora indagato per voto di scambio politico mafioso. Tale reato, lo portò in carcere a Secondigliano insieme ad altri politici indagati, ma il suo legale fece richiesta per ottenere la detenzione domiciliare, accettata lo scorso maggio 2023. Da allora era in tale regime. L’avvocato Alfonso Quarto, però, fece ricorso e la seconda sezione della Corte di Cassazione, il 20 ottobre 2023, ha annullato il provvedimento e restituito gli atti al Riesame.

Nelle scorse ore la decisione del Tribunale del Riesame che ha – di fatto – revocato gli arresti domiciliari all’ex Sindaco di Melito di Napoli, che resta indagato in stato di libertà. Da ieri sera è di nuovo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page