L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità

SANITÀ. Novantatreenne operato all’ernia: l’intervento al San Giovanni Bosco

Napoli: un caso di buona sanità in un ospedale che è stato per anni nell’occhio del ciclone: all’ospedale San Giovanni Bosco un anziano di 93 anni è stato operato in Day Surgery per una tripla ernia.

L’intervento è perfettamente riuscito, nonostante destasse preoccupazione l’età del paziente. Un risultato fonte di grande soddisfazione per lo staff del nosocomio della Doganella.

Un anziano di 93 anni è stato operato in Day Surgery per una tripla ernia all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

Nonostante l’età avanzata del paziente l’intervento è perfettamente riuscito. Una bella soddisfazione per i sanitari di un ospedale che, dopo anni difficili, si distingue per casi di buona sanità.

Dopo averlo stabilizzato – spiega il dottor Sorge, il chirurgo che ha effettuato l’intervento -, lo abbiamo convocato per l’operazione che si è svolta in Day Surgery. Trattandosi di un’ernia inguinale, ci aspettavamo potesse essere doppia. In effetti così è stato. Quello che non ci attendavamo era una terza ernia, molto poco comune, detta “di Spigelio”. Abbiamo trattato chirurgicamente le tre ernie e l’operazione è perfettamente riuscita. I controlli hanno evidenziato che il paziente ha superato perfettamente l’intervento.

Il San Giovanni Bosco – prosegue Sorge – sta migliorando anche sotto il profilo delle strutture. A tal proposito è stata allestita una seconda sala operatoria senza alcun aggravio di costo, grazie al recupero di attrezzature e macchinari già disponibili all’interno dell’ospedale. Ora la direzione sanitaria sta pensando addirittura di implementare la sala operatoria”.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS