I vigili del fuoco della Squadra 8b Scampia sono intervenuti, in collaborazione con i carabinieri, per il ritrovamento di ordigno bellico, con ogni probabilità risalente alla Seconda guerra mondiale, nel sottoscala di un edificio residenziale a Sant’Antimo.

Caschi rossi e Carabinieri hanno provveduto immediatamente alla messa in sicurezza di n.10 famiglie allontanate dallo stabile di via Primavera n.19, dove è stato rinvenuto l’ordigno, e dagli edifici vicini.

La macchina della Prefettura, immediatamente in moto, ha allertato gli artificieri dell’esercito per applicare il protocollo previsto per il rinvenimento degli ordigni bellici.

Si dovrà quindi lavorare sulla bomba per disinnescarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page