Lutto nello spettacolo, è morta ad 87 anni Angela Pagano, attrice napoletana protagonista anche della vita culturale della città.

La sorella è la cantante Marina Pagano, scomparsa nel 1990.
Nata nel centro storico di Napoli, con un papà posteggiatore e mandolinista, aveva cominciato nel 1958 lavorando nella compagnia di Eduardo De Filippo a partire dalla commedia La fortuna con l’effe maiuscola.
Con il grande autore ha lavorato a teatro fin al 1962 e partecipò anche alla trasposizione delle sue opere in tv tra cui Ditegli sempre di sì; Napoli milionaria; Filumena Marturano.

Il successo arrivò con Giuseppe Patroni Griffi che la scelse per recitare un testo di Franca Valeri, Le catacombe (1962 – 1963), e nel 1967 la chiamò per Napoli notte e giorno, lo spettacolo che segnò la riscoperta di Raffaele Viviani. Ha recitato a teatro con Peppino De Filippo e Pupella Maggio. Ha scritto sui social l’attrice Isa Danieli: “Piccola , spigolosa , rigorosa e brava! Brava! Brava! Ciao Angela fa buon viaggio e e saluta Enzo, Armando e pure Franco. Fu un abbraccio bello e indimenticabile Che la terra ti sia lieve”. Domani dalle 10.00 la camera ardente sarà al San Ferdinando, teatro che la vide protagonista con Eduardo. Alle 13 i funerali presso la chiesa degli artisti a Piazza Trieste e Trento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page