Nel cuore della provincia di Napoli, un uomo ha dedicato la sua vita a promuovere la sicurezza stradale e ad ispirare gli altri attraverso un percorso di crescita personale e professionale straordinario. Parliamo di Vincenzo Dellini, ingegnere della sicurezza, coach di alta prestazione e appassionato maratoneta, la cui storia è un esempio di determinazione e impegno.

Vincenzo Dellini, 53 anni, sposato con Maria Rosaria Sciccone, è il genitore orgoglioso di due giovani ragazzi, Raffaele Marco e Ciro Alessandro. Laureato in ingegneria della sicurezza, insieme alla sua compagna Maria Rosaria, Vincenzo ha trascorso gli ultimi 25 anni della sua vita formando conducenti di veicoli a motore, promuovendo la consapevolezza e l’importanza della sicurezza stradale.

Tuttavia, la sua voglia di crescere e di esplorare nuove tecniche di comunicazione lo ha spinto a intraprendere un percorso di trasformazione personale. Nel 2019 è stato in quel momento che si è iscritto al MASTER del dott. Roberto Cerè, il MICAP (MASTER INTERNAZIONALE COACHING ALTE PRESTAZIONI), un’esperienza che avrebbe cambiato radicalmente la sua vita.

Attraverso il MICAP, Vincenzo ha non solo acquisito conoscenze sulla PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), ma ha anche scoperto una nuova passione: il podismo. Nel settembre del 2021, ha affrontato la sua prima maratona a Berlino, completando i faticosi 42,195 km in un tempo di 05:07:21. Ma per Vincenzo, questa maratona significava molto più della semplice conquista di una medaglia; rappresenta la capacità di superare i limiti mentali e fisici, trasformando gli ostacoli in obiettivi da raggiungere.

Da quel momento, Vincenzo non si è più fermato. Ha continuato a partecipare a maratone in tutto il mondo, superando ogni aspettativa personale. Nel 2021 oltre Berlino c’è stata anche Napoli. Nel 2022, ha corso Barcellona, Roma e New York. Nel 2023, ha affrontato sfide ancora più grandi, partecipando a maratone a Roma, Madrid, Napoli e Chicago. Nel 2024, ha conquistato Roma, Parigi e, il 21 aprile, ha completato la sua dodicesima maratona personale a Londra.

Ma Vincenzo non è solo un maratoneta eccezionale; è anche un visionario e un promotore della sicurezza stradale. È l’ideatore, l’organizzatore e il relatore della prima edizione di “Sicuri sulla Strada: Il percorso dei giovani verso la guida responsabile”. Questo evento, che si è svolto il 22 marzo 2024 presso l’aula magna dell’Istituto Statale I.S.I.S Reti Levi Montalcini di Quarto (NA), ha coinvolto oltre 150 studenti, gli organismi istituzionali del Comune di Quarto e alle forze di polizia municipale.

Ma cosa rende questo evento così speciale? Non è solo una giornata sulla sicurezza stradale, ma un connubio perfetto tra i principi della PNL e le regole della sicurezza stradale. Vincenzo ha dimostrato che attraverso la consapevolezza, la formazione e la trasformazione personale, è possibile promuovere una cultura della guida responsabile e salvare vite sulle strade.

La storia di Vincenzo Dellini è un esempio ispiratore di come la determinazione, la passione e la volontà di crescere possano portare a risultati straordinari. La sua dedizione alla sicurezza stradale e alla crescita personale continua a ispirare e a cambiare vite, dimostrando che ogni ostacolo può essere superato con impegno e resilienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page