Qatar: Il pareggio per 1-1 tra Olanda ed Ecuador consegna il primo verdetto di questi mondiali: il Qatar è aritmeticamente eliminato, dopo due partite. Quest’oggi la sconfitta con il Senegal, la gara inaugurale il tonfo contro l’Ecuador, 0 punti dopo due partite, il Qatar deve già dire addio ai sogni, seppur remoti, di passare il turno.

L’Emiro qatariota, oltre all’enorme spesa in infrastrutture per convincere la FIFA a portare la Coppa del Mondo, ha investito anche nella formazione della Nazionale, naturalizzando diversi calciatori e organizzando anche un lungo ritiro. Tutto ciò a nulla è servito, anzi ha generato un record negativo sin qui unico: è la prima nazione ospitante di sempre a essere eliminata dopo due giornate.

Impietoso il computo tra gol fatti e subìti, sin qui solo Mohammed Muntari ha regalato la gioia della rete ai propri sostenitori. Contro l’Olanda, dunque, sarà l’ultima partita del Qatar a Doha in Coppa del Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page