“E’ davvero raccapricciante e disumano vedere che nel 2024 per sfamarsi un essere umano sia costretto a mangiare direttamente dall’ immondizia .
Questo succede in piena ora di punta al centro direzionale di Napoli sotto gli occhi dei palazzi del potere e dell’ informazione Italiana ( basta pensare alla sede del Quotidiano Il Mattino come i siti della Regione Campania,) ma passa tutto inosservato ,ormai e’ tutto normale tranne l’ ipocrisia che vada tutto bene.
Dobbiamo ribellarci a questo stato di cose e garantire ad ogni essere umano da vivere da essere umano“, queste le parole del noto attivista sindacale napoletano GIUSEPPE ALVITI che ha denunciato l’incresciosa situazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page