L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità

MELITO. Primo maggio di solidarietà grazie all’iniziativa di un giovane del territorio

Melito: Un Primo maggio di solidarietà, quello che si è vissuto in città, grazie all’iniziativa di un giovane melitese. Raffaele Avolio, giovane barbiere del territorio, che ha deciso insieme ai suoi collaboratori di dedicare questa giornata di festa ai più deboli ed in collaborazione con l‘Amministrazione comunale ha organizzato una giornata dedicata ai più disagiati nella piazza centrale di Melito.

Entusiasta per l’iniziativa il vicesindaco di Melito Luciano Mottola: “Cosa vuol dire solidarietà? Chiedetelo a Raffaele Avolio – scrove sui social Mottola -. Raffaele è un giovane barbiere di Melito che una decina di giorni fa ci propose una lodevole iniziativa per il Primo Maggio che abbiamo appoggiato con grande entusiasmo. Raffaele, nel giorno di riposo per antonomasia per i lavoratori, ha voluto dedicare il suo tempo a chi è meno fortunato di noi. Questa mattina, insieme ad un suo collaboratore, ha spostato il salone in piazza Santo Stefano ed ha tagliato gratuitamente barba e capelli a decine di persone meno abbienti tra i sorrisi ed i volti compiaciti dei curiosi che hanno assistito all’iniziativa. Un gesto senza precedenti che colora di significati questo giorno di festa e nobilita di valori sani la figura del lavoratore. Raffaele è l’esempio che, in un mondo caratterizzati da ritmi frenetici e da metodiche egoistiche, è possibile dedicare tempo e risorse agli altri. Complimenti Raffaele, la nostra società ha bisogno di giovani come te”

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS