L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Lavoro Politica

MUGNANO. Fondi Emergenza Covid-19, Verrazzo: “Destinare le risorse restanti a chi ha ancora la serranda abbassata”

Mugnano: È arrivato il momento di una scossa! Dopo più di un mese da quando il Governo Centrale ha inviato i fondi al Comune di Mugnano constatiamo tristemente che parte di questi soldi sono ancora nelle casse comunali.

Circa un terzo, su 334mila euro assegnati ancora vengono conservati circa 110mila euro.

Risorse destinate a fronteggiare l’emergenza riposano beatamente nella burocrazia amministrativa come se non servissero alla gente del mio territorio che vive questo momento di difficoltà estrema.

Chiedo a sindaco, giunta e uffici comunali di sbrigarsi e propongo che questi soldi vengano destinati a coloro che sono costretti a tenere ancora la propria attività chiusa per decreto nazionale.
Barbieri, parrucchieri, centri estetici, bar, autoscuole, commercianti in generale che ancora non riescono a ripartire.

Inoltre, sul bilancio che la giunta si appresta a preparare, dopo le risorse nazionali, dopo le risorse regionali anche il Comune di Mugnano deve finalmente trovare risorse autonome da mettere a disposizione di quei cittadini della nostra comunità travolti dalla crisi.
Nelle sedi opportune presenteremo soluzioni operative per il bene del nostro territorio, come quella di destinare tutte le economie di gara alla creazione di un fondo anti-COVID19 per l’emergenza. 

Come Gruppo politico Unione per Mugnano abbiamo sempre lavorato per il bene del nostro territorio, abbiamo rinunciato a poltrone di assessorati ed altri incarichi con l’obiettivo anche di far risparmiare soldi pubblici in un momento di crisi.
Ma è arrivato per tutti il momento di fare di più!

Nota stampa Renato Verrazzo consigliere comunale Upm

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS