Standing ovation per Massimo Ranieri che, a 25 anni dalla sua prima volta in Australia, è tornato nel continente per due concerti a Melbourne e uno a Sidney, per la prima volta all’Opera House.

Con il suo spettacolo ‘Tutti i sogni ancora in volo’, l’artista, accompagnato dai suoi musicisti, ha proposto i successi del suo repertorio, compresa la recente ‘Lettera di là dal mare’, Premio della critica a Sanremo, insieme agli altri brani dell’ultimo album, prodotti e arrangiati da Gino Vannelli.

Nei tre concerti organizzati da Marco De Antoniis, Ranieri è stato accolto con enorme entusiasmo dal pubblico che lo aspettava da tempo. “È un’esperienza meravigliosa e credo che la ripeterò prima o poi”, ha detto all’ANSA Ranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page