Verso un nuovo record di 200mila visitatori e già sold out: è conto alla rovescia per Comicon – International Pop Culture Festival, XXIV edizione, che torna alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 25 al 28 aprile.

Quinto festival del settore al mondo (come ricordato dal patron Claudio Curcio che ha presentato il programma con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca), 560 eventi, più di 450 ospiti, mai così tanti asiatici, venti mostre, un calendario OFF in città.

Tra le novità c’è “K-omicon” in occasione del 140/o anniversario dall’inizio delle relazioni diplomatiche tra Italia e Corea.
Appuntamento assolutamente crossmediale, la quattro giorni racchiude varie aree tematiche: Fumetto, Cinema e Serie tv, Videogame, Gioco, Asian, Musica, Cosplay, Kids, Neverland, gli spazi food tematizzati PizzaCon e J-Pop Manga Niwa a cui si aggiunge la nuova Area Urban che esalta le connessioni fra street culture, arte, sport, moda.
Il poster ufficiale del festival è di Mike Del Mundo, Magister è Igort, domani in anteprima all’Accademia di Belle Arti, ore 15,30.
Tra gli eventi più attesi ‘Elodie meets Manara’ conduttirce Valeria Parrella, le prime immagini del film ‘Il segreto di Liberato’ di Francesco Lettieri, con registi dell’animazione Giuseppe Squillaci e LRNZ, Hitoshi Sakimoto – New Gaming Worlds, il concerto dedicato all’Ennio Morricone della musica videoludica con la Nuova Orchestra Scarlatti. E ancora, i festeggiamenti per i 50 anni di Dungeons & Dragons con Frank Mentzer, l’arrivo di Yasumi Matsuno, l’evento speciale domenica 28 aprile dedicato alla serie animata più amata, scorretta e discussa del momento, Hazbin Hotel (Prime Video), e molto altro ancora. Il festival è sostenuto dalla Regione Campania. Main sponsor è Alcott.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page